SCRITTA%2520PER%2520SITO_edited_edited.p
 

L’evento rientra in un percorso di collaborazione tra l’Associazione Nazionale Infermieri di Neuroscienze ANIN ed il Progetto “Angels Initiative”, un’iniziativa internazionale no profit che nasce con l’obiettivo di supportare l’attività delle Stroke Unit e costruire un network di eccellenza nella cura dell’ictus, aumentando il numero degli ospedali “stroke ready” e ottimizzando la qualità del trattamento nelle unità ictus attualmente esistenti.


Da questa sinergia è nato Angels Nurse Task Force, un gruppo nazionale di infermieri multidisciplinare che si propone di standardizzare il lavoro infermieristico nel percorso ictus. L’obiettivo è quello di creare un momento di incontro multidisciplinare con finalità strategica, formativa ed operativa.

L’evento si articola in due giornate online: Giorno 1 (120 minuti), Giorno 2 (120 minuti) comprendenti sessioni interattive finalizzate alla formazione dell’infermiere.


Nella prima giornata saranno condivise e discusse: conoscenze base dell’ictus cerebrale; ruolo dell’infermiere nelle diverse fasi del percorso ictus, dall’emergenza territoriale alla stroke unit; lavoro di equipe con il medico.


Nella seconda giornata saranno condivise e discusse: la gestione del paziente ictus in fase acuta e post-acuta; disfagia e nutrizione; mobilizzazione del paziente; continuità assistenziale.


Gli obiettivi dell’evento sono i seguenti:

  • Consolidare le conoscenze sull’ictus ischemico, la sua gestione ed i modelli organizzativi

  • Consolidare il ruolo dell’infermiere nel percorso ictus

  • Diffondere protocolli infermieristici e strumenti di standardizzazione per migliorare la gestione del paziente con ictus

  • Rafforzare la sinergia tra medico ed infermiere

  • Confrontarsi sull’analisi dei bisogni e condividere linee di consenso per proposte operative a livello nazionale e Istituzionale

I vostri consulenti Angels

Nord: Elisa Salvati - elisa.salvati@iqvia.com

Centro: Lorenzo Bazzani - lorenzo.bazzani@iqvia.com

Sud: Stefania Fiorillo - stefania.fiorillo@iqvia.com

PRESENTAZIONE DEL CORSO

 
 

VIDEO & SLIDES

23 febbraio 2021

Registrazione del corso

INTRODUZIONE

ANIN ed Angels al fianco degli infermieri

Lorenza Spagnuolo, Cristina Razzini

ICTUS: COS’E’ E COME SI CURA

Emanuele Spina

ORGANIZZAZIONE TEMPO-DIPENDENTE DEL

PERCORSO ICTUS: IL RUOLO CHIAVE DELL’INFERMIERE
Giusy Pipitone

SERVIZI DI EMERGENZA                   

Emanuela Amadei

DAL PRONTO SOCCORSO ALLA STROKE UNIT  Michele Napolitano

SALA ANGIOGRAFICA                   

Manola Maffei

ALLEANZA MEDICO INFERMIERE             

Andrea Zini

25 Febbraio 2021

Registrazione del corso

SUMMARY DEL GIORNO 1 E INTRODUZIONE
Angels

GESTIONE DELLE COMPLICANZE E PROTOCOLLI IN STROKE UNIT
Irene Riccadona

SCREENING DELLA DISFAGIA CON DIMOSTRAZIONE PRATICA VIDEO
Francesco Attolini

LA NUTRIZIONE DEL PAZIENTE DISFAGICO
Anna Nicolina Manca 

MOBILIZZAZIONE E TRASFERIMENTO DEL PAZIENTE: 

DIMOSTRAZIONE PRATICA VIDEO
Giovanni Di Vito

CONTINUITA' ASSISTENZIALE
Antonella Urso

23

FEBBRAIO

2021

Moderatori: Cristina Razzini; Oscar Dell’Arciprete

15:00    INTRODUZIONE
               ANIN ed Angels al fianco degli infermieri

              Lorenza Spagnuolo, Cristina Razzini


15:10    ICTUS: COS’E’ E COME SI CURA
              Emanuele Spina


15:25    ORGANIZZAZIONE TEMPO-DIPENDENTE DEL PERCORSO ICTUS:

               IL RUOLO CHIAVE DELL’INFERMIERE
              Giusy Pipitone


15:40    OTTIMIZZAZIONE DELLA FASE IPERACUTA


              è Servizi di Emergenza
                   Emanuela Amadei


              è Dal Pronto Soccorso alla Stroke Unit
                   Michele Napolitano


              è Sala Angiografica
                   Manola Maffei


16:25    ALLEANZA MEDICO INFERMIERE
              Andrea Zini


16:40    DISCUSSIONE E CONCLUSIONI

17:00    TERMINE DEL CORSO

Moderatori: Cristina Razzini, Oscar Dell’Arciprete

15:00    SUMMARY DEL GIORNO 1 E INTRODUZIONE
              Angels 


15:10    GESTIONE DEL PAZIENTE ICTUS IN FASE ACUTA E POST ACUTA (24-72h)

 
             
è Gestione delle complicanze e protocolli in stroke unit
                   Irene Riccadona

                     
15:30    GESTIONE DELLA DISFAGIA 


              è Screening della disfagia con dimostrazione pratica video               
                   Francesco Attolini


              è La nutrizione del paziente disfagico 
                   Anna Nicolina Manca 


16:10    MOBILIZZAZIONE E TRASFERIMENTO DEL PAZIENTE: 

               DIMOSTRAZIONE PRATICA (Video) 
              Giovanni Di Vito 


16:25    DIMISSIONE DEL PAZIENTE 


               è Continuità assistenziale 
                    Antonella Urso 


16:40    DISCUSSIONE E CONCLUSIONI

17:00    TERMINE DEL CORSO E QUESTIONARIO ECM

25

FEBBRAIO

2021

 

Emanuela Amadei l AAT 118, ASST Spedali Civili - Brescia 
Francesco Giovanni Attolini l Stroke Unit Neurologica, Ospedale Vito Fazzi - Lecce
Oscar Dell’Arciprete 
l Centrale Operativa 118 Emilia Est
Giovanni Di Vito 
l UOC Neurologia e Stroke Unit, Ospedale SS Filippo e Nicola - Avezzano
Manola Maffei 
l Coordinamento Attività Assistenziali Aree Radiologiche, AOU Senese - Siena
Anna Nicolina Manca 
l Stroke Unit, ARNAS G. Brotzu - Cagliari
Michele Napolitano 
l UOC Cardiochirurgia, AORN San Giuseppe Moscati - S.O. Avellino
Giusy Pipitone l Presindente ANIN, Dirigente Professioni Sanitarie AOU Parma
Cristina Razzini 
l Consigliere Nazionale ANIN, SITR - ASST Spedali Civili - Brescia
Irene Riccadona l UO Neurologia e Stroke Unit, AOUI Verona

Lorenza Spagnuolo l Angels Initiative Team Leader Italia, Spagna, Portogallo
Emanuele Spina 
l UOC Neurologia, Ospedale San Leonardo - Castellammare di Stabia
Antonella Urso 
l Regione Lazio - Coordinamento Reti Tempo Dipendenti regionali
Andrea Zini 
l UOC Neurologia e Rete Stroke metropolitana, Ospedale Maggiore - Bologna

FACULTY

ECM

Il corso è accreditato per 500 partecipanti per le seguenti figure:

  • Infermiere 

  • Medico Chirurgo per le discipline di: Anestesia e Rianimazione, Angiologia, Cardiologia, Chirurgia Vascolare, Geriatria, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, Medicina Fisica e Riabilitazione, Medicina Generale (medici di famiglia), Medicina Interna, Neurochirurgia, Neurologia, Neuroradiologia, Radiodiagnostica, Radioterapia;

OBIETTIVO FORMATIVO: documentazione clinica. percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura (3)

Il corso ha ottenuto 6 crediti formativi ECM. L’acquisizione dei crediti è soggetta alla partecipazione al 100% del corso (entrambe le giornate) e al superamento del questionario di valutazione dell’apprendimento entro IL 28 FEBBRAIO.

5/2/2021: LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE A CAUSA DEL SUPERAMENTO DEL NUMERO MASSIMO DI RICHIESTE RISPETTO AI POSTI DISPONIBILI (500). PURTROPPO NON E' POSSIBILE ACCETTARE ULTERIORI RICHIESTE. I PARTECIPANTI ACCETTATI RICEVERANNO A BREVE UNA MAIL DI CONFERMA CON IL LINK PER IL COLLEGAMENTO AL WEBINAR.


La segreteria organizzativa raccoglierà le richieste di iscrizione in ordine di arrivo e dando la precedenza alle figure e discipline accreditate ECM, e riconfermerà la partecipazione dopo il termine di chiusura iscrizioni. Gli specializzandi e le figure professionali non accreditate saranno considerati in lista di attesa ed eventualmente accettati qualora ci fossero posti non occupati dalle figure con diritto ai crediti ECM.


Dopo la chiusura delle iscrizioni, i partecipanti accettati riceveranno via email un link generale di conferma di partecipazione: cliccando sul collegamento si dovranno inserire alcuni dati personali e lo stesso indirizzo email utilizzato per l'iscrizioneNella conferma di partecipazione saranno inoltre indicate le istruzioni per interagire durante il corso e il link dal quale scaricare il virtual kit dedicato.

 

Dopodichè ogni partecipante riceverà via email il link personale tramite cui accedere al corso: il collegamento è individuale e non condivisibile con altri partecipanti, in quanto consente di registrare la presenza al corso richiesta al singolo partecipante per ottenere i crediti ECM. Per tale motivo ognuno dovrà collegarsi tramite il proprio link e con il proprio dispositivo. La piattaforma utilizzata per il webinar è Zoom, di cui sarà richiesto scaricare l'applicazione desktop o mobile.

Il giorno dopo il termine del corso (26 febbraio), i partecipanti che avranno rispettato i requisiti di presenza riceveranno direttamente dalla piattaforma una mail con il link personale per accedere alla compilazione del questionario ECM e di valutazione della qualità formativa.

 

In base alla normativa ECM, il questionario andrà completato inderogabilmente ENTRO IL 28 FEBBRAIO. Qualora non si ricevesse il link per l'accesso al questionario ENTRO IL 26 FEBBRAIO, si prega di contattare immediatamente la segreteria organizzativa.


Al termine della corretta compilazione dei questionari, il partecipante potrà scaricare l'attestato relativo ai crediti ECM acquisiti. La segreteria organizzativa è a disposizione qualora si necessiti di un attestato generico di partecipazione al corso.

ISCRIZIONE

 

Segreteria Organizzativa

Piazza Marsala 1/4, 16122 Genova

tel. 0108461080

email: congressi@progetto314.it

www.progetto314.com

Provider ECM

Via Augusto Riboty 21, 00195 Roma
Tel. 0639725540

giuseppe.tranchida@grupposymposia.it
www.grupposymposia.it

CONTATTI

Comunicazione obbligatoria ai sensidell'art. 16 della L. 269/98 : la legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti la pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all'estero.

Progetto 3,14 Srl - Sede Legale Piazza Marsala 1/4, 16122 Genova  tel. 010 8461080 / fax 010 8311527 

email: congressi@progetto314.it  Partita IVA 03603220108 - C.F. 03603220108 - Capitale sociale € 15.300 - REA n. GE 360507

 PEC progetto314@legalmail.it

 Privacy Policy

  • LinkedIn App Icon
  • Facebook App icona